Logo
 
sosta e mobilita' in un click 
  • Traduzione by Google Translate

    EnglishItalian
  • Sosta

    Dalla fine degli anni novanta, Atr ha cominciato ad occuparsi, per alcuni Comuni della Provincia di Forlì-Cesena, della gestione della sosta regolamentata a pagamento su strada.

    Per alcuni comuni Atr cura anche il rilascio dei permessi di accesso e di sosta nelle zone del centro storico e a traffico limitato; per altri cura anche la segnaletica stradale, nonché la mappatura e la creazione del catasto informatico della segnaletica, in modo da rendere più uniforme la gestione della viabilità sul territorio.

    Attraverso la regolamentazione della sosta a pagamento si attua un “principio di equità”, sulla base del quale il cittadino corrisponde un prezzo per l’utilizzo di un bene collettivo quale è lo spazio urbano: si consente quindi di impiegare più razionalmente i parcheggi, usati secondo una effettiva necessità e quindi mediamente più disponibili. Inoltre, la regolamentazione della sosta diventa un elemento determinante per il recupero dei suoli stradali alla loro primaria funzione di reti viarie. Le aree di sosta regolamentata producono senz’altro un miglioramento ambientale e di sicurezza per il cittadino, contrastando la “sosta selvaggia”.

    Il controllo viene svolto da personale Ausiliario del Traffico qualificato che svolge, in base alle normative vigenti (art. 12 CdS, commi 132 e 133 art. 17 L. 127/97), i propri compiti di espletamento dei servizi di P.S. previsti dagli articoli 7, 157 e 158 del CdS nell’ambito dei territori di competenza.

    Per ogni ulteriore informazione sulle modalita’ di fruizione della sosta, si rimanda al regolamento parcheggi consultabile in calce alla presente pagina.

     

     

    Allegati

    Top