Logo
 
sosta e mobilita' in un click 
  • Traduzione by Google Translate

    EnglishItalian
  • Cesenatico

    ZTL

    Regolamentazione del traffico veicolare nella ZTL – (Zona Traffico Limitato)

     

    Nelle aree individuate come ZTL, nelle quali, la circolazione stradale ovvero accesso, transito e fermata / sosta, viene disciplinato come di seguito descritto:

    Strade regolamentate a ZTL:

    • VIA SUCCI
    • VIA FOSSE
    • VIA SQUERO
    • VIA SEMPRINI
    • PIAZZA DEL TEATRO

    Per consultare la piantina delle aree interessate dalla ZTL e dal controllo con varchi elettronici clicca qui (ZTL CNT)

    Regolamentazione:

    • Nelle ZTL la regolamentazione vige nei confronti di tutti i veicoli a motore, fatto salvo quanto indicato nei seguenti punti, il divieto permanente (0-24) di circolazione, ovvero di accesso, transito, fermata e sosta con rimozione coatta.

    le deroghe previste sono le seguenti:

    • E’ sempre consentito l’accesso, il transito e la fermata/sosta di:
      • Veicoli Forze di Polizia;
      • Veicoli soccorso pubblico e di emergenza;
      • Veicoli al servizio delle persone invalide – purchè muniti dell’apposito contrassegno e previa comunicazione di targa, con inserimento in whitelist (massimo 2 targhe e con la stessa validità del pass disabili);
      • Veicoli appartenenti ad una qualsiasi pubblica amministrazione;
      • Veicoli appartenenti ad aziende incaricate di pubblico servizio nell’esercizio delle proprie funzioni (acqua, luce, gas, telefono, nettezza urbana, trasporto salme, info/accoglienza turistica) tutte le aziende con parco autoveicoli con logo dovranno presentare su carta intestata e firmata specifica richiesta per accesso in ZTL inoltrando la documentazione all’indirizzo: biglietteria.cesenatico@atr.fc.it;
      • Veicoli espressamente autorizzati a raggiungere locali appartententi all’amministrazione comunale o incaricati dalla stessa allo svolgimento di attivita’ all’interno della ZTL sopra esplicitata;
      • Veicoli espressamente autorizzati per il trasporto di valori al servizio di Istituti di Credito ovvero veicoli al servizio degli istituti di vigilanza;
      • Veicoli privati utilizzati in situazioni particolari (adempimento di un dovere, faccoltà legittima, stato di necessità, legittima difesa) che possono essere autorizzati a posteriori pervia comunicazione giustificativa;
    • I veicoli adibiti al serivizio di piazza (TAXI) sono ammessi ad accedere nella ZTL e a fermarsi per consentire la salita e la discesa dei clienti nonchè sostare solo negli appositi spazi individuati – previo inserimento in whitelist;
    • I Veicoli adibiti a noleggio con conducente sono ammessi ad accedere nella ZTL e a fermarsi per consentire la salita e la discesa dei clienti – previo inserimento in whitelist;
    • All’interno delle ZTL è consentita la circolazione soltanto ai veicoli di peso complessivo a pieno carico non superiore alle 3,5 tonnellate, salvo deroghe da autorizzare di volta in volta;
    • I permessi di qualunque tipo e durata vengono rilasciati dagli uffici della società ATR.

    I Permessi autorizzativi sono i seguenti:

    1. Permessi per autoveicoli di persone residenti
    2. Permessi per autoveicoli di persone proprietarie di immobile non residenti
    3. Permessi per autoveicoli di proprietari che utilizzano l’immobile come 2° casa e turisti
    4. Fruitori di garage
    5. Permessi per assistenza domiciliare a privati
    6. Permessi per visite nonni – nipoti (minorenni)
    7. Permessi di lavoro
    8. Permessi per titolari di attivita’ all’interno della ZTL
    9. Permessi per veicoli al servizio delle persone portatrici di handicap
    10. Permessi temporanei di circolazione

     

    Scadenza, revoca, sospensioni:

    Alla scadenza della validità dei permessi gli interessati possono restituirli ad ATR e possono riattivare gli adempimenti per il rinnovo, i permessi di durata annuale o superiore continueranno ad avere validità per i 30gg successivi alla scadenza, a condizione che la richiesta venga presentata entro il termine originale di scadenza e allegando a tale permesso la ricevuta della presentazione della richiesta di rinnovo.

    In ogni caso i permessi cessano di avere validità quando vengono a mancare i requisiti per il rilascio, in tali casi i permessi devono essere restituitiagli uffici della società ATR, oppure sarà quest’ultimo a curare il ritiro una volta accertata l’inadempienza o il venir meno dei requisiti.

    In caso di cessione del veicolo munito di permesso, il titolare dello stesso ha l’obbligo di darne notizia entro 72 ore alla Polizia Locale restituendo il contrassegno.

    In caso di smarrimento, sottrazione, distruzione o deterioramento, il titolare del permesso deve presentarsi ad ATR, con formale denuncia, ATR provvederà a sostituire il permesso emettendone uno nuovo al costo di € 3,00.

    Ogni qualvolta venga accertato dagli organi di Polizia un qualsiasi abuso nell’utilizzo  del permesso potranno procedere al suo immediato ritiro, in caso di reiterati ritiri è possibile sospendere la validità del permesso per un periodo non superiore a 30 gg, successivamente in caso di ulteriori abusi potrà essere disposta la revoca del permesso.

    Norme di comportamento ed obblighi dei titolari del permesso:

    Gli utenti della strada che possono circolare in ZTL devono comportarsi in modo da non costituire pericolo o intralcio ed in modo che sia in ogni caso salvaguardata la sicurezza. Sono comunque a carico degli utenti della strada tutte le responsabilità penali, civili ed amministrative derivantida comportamenti tenuti all’interno delle ZTL. E’ fatto obbligo al conducente del veicolo e/o al suo proprietario o locatario di esibire ad ogni richiesta degli Agenti di Polizia, il permesso in ogni sua parte e di tenerlo esposto sulla parte anteriore del veicolo durante le soste. Il contrassegno si riferisce tassativamente al veicolo in esso indicato.

     

    Per regolare gli accessi dovuti a cause di forza maggiore per i quali non è possibile il tempestivo rilascio di un permesso, il conducente/proprietario del veicolo deve dare comunicazione agli uffici di ATR (tramite comunicazione via email a biglietteria.cesenatico@atr.fc.it)  e alla Polizia Locale entro 48 ore dall’ingresso in ZTL, indicando:

    1. Targa del mezzo
    2. Giorno di ingresso
    3. Orario di ingresso
    4. Motivazione – nonchè la relativa documentazione giustificativa

     

    Per qualsiasi ulteriore specifica si allega: regolamentoZTL

    Di seguito nella sezione allegati potete trovare i modelli predisposti per la richiesta permessi ZTL

    Allegati